Tariffe e condizioni

 

                                                                                                                                    CASA GELSOMINI CASA VERDEMARE
QUOTE  SETTIMANALI

FINO AL 26 MAGGIO

E DAL 29 SETTEMBRE

300 250 € 
26 MAGGIO-2 GIUGNO 350 250 € non disp
2-9 GIUGNO 350 € non disp 250 non disp
9-16 GIUGNO 450 € non disp 300 € non disp
16-23 GIUGNO 500 non disp 350 € non disp
23 GIUGNO- 30 GIUGNO 550 non disp 450 € non disp
30 GIUGNO-7 LUGLIO 650 non disp 500 non disp
7-14 LUGLIO 750 non disp 550 € non disp
14-21 LUGLIO 700 € non disp 550 € non disp
21 LUGLIO- 28 LUGLIO 800 € non disp 400
28 LUGLIO-4 AGOSTO 850 €  650 € 
4-11 AGOSTO 950   800 € 
11-18 AGOSTO 1100   1000 € 
18-25 AGOSTO 1000 €  800 € 
25 AGOSTO- 1 SETTEMBRE 800 €   550 € 
1-8 SETTEMBRE 600 €  400 € 
8-15 SETTEMBRE 450 €  350 € 
15-24 SETTEMBRE 650 15-22 sett: 350 € 
24-29 SETTEMBRE 600 22-29 sett: 400 € 

Condizioni generali di contratto

La settimana parte dalle ore 16:00 del sabato.
L’appartamento dovrà essere riconsegnato entro le ore 10:00 del sabato successivo.
All’atto della conferma, telefonica e/o via e mail, dovrà essere versato un anticipo del 30% (con un minimo di 100 €) dell’importo complessivo del soggiorno previsto.
Alla consegna delle chiavi dovrà essere saldato l’importo complessivo. Contestualmente dovrà essere versata una cauzione pari a 100 €.
I consumi di acqua e luce saranno a carico dell’utente in base alle tariffe vigenti.
A San Vito e Castelluzzo il prezzo comprende,oltre l’affitto della casa, l’uso di tutte le pertinenze (giardino, posto auto,barbecue,ecc..).
A Castelluzzo, stante l’impossibilità di sapere in anticipo se il Condominio deciderà di aprire la piscina, l’affitto della casa si intende non comprensivo della stessa. L’eventuale apertura della piscina sarà un servizio ulteriore gratuito.
Non è prevista biancheria da letto e da bagno;a richiesta potrebbe essere fornita a pagamento.

Alla riconsegna, dopo  verifica delle condizioni dell’appartamento e delle suppellettili, sarà restituito l’importo della cauzione decurtato degli oneri derivanti:

  • dai consumi di acqua e luce 
  • da pulizia finale ( 35 €)
  • da eventuali danni arrecati sia alle parti comuni che all’appartamento
  • da eventuali mancanze

Nel caso in cui si rinunci in seguito alla prenotazione:

  • se la rinuncia viene comunicata almeno 30 gg. prima dell’inizio del periodo di soggiorno, sarà restituita l’intera caparra
  • se la rinuncia avviene almeno quindici giorni prima dell’inizio del periodo di soggiorno si avrà diritto al 50% della caparra

Rinunce fatte con meno di quindici giorni di anticipo non daranno diritto ad alcun rimborso.